Twitter: come quantificare i fake tra i tuoi follower

Chi di voi non è assillato dal problema di capire quanti dei propri follower sono fake? Nessuno? Se devo essere sincero non mi sono mai curato dei miei fake followers – mi interessano molto di più i follower veri, ma so che morite dall’impazienza di saperne di più su questo argomento, per cui mi sono fatto in quattro e ho testato qualche tool per voi. Ok, avrei voluto farmi in quattro, ma in realtà mi sono fatto solo in tre.

Il primo tool che ho provato è Fake Follower Check, secondo il quale l’1% dei miei follower sono fake, ma c’è anche un 5% di inattivi…

fake_followers_1

Va detto che dal mio punto di vista la differenza tra fake e inattivi è relativa, visto che entrambi sono follower “inutili”, quindi diciamo un 6% di follower non buoni.

Passiamo poi a fakefollowers di socialbakers

fake_followers_2

C’è un 1% che balla, ma sostanzialmente siamo lì. Dei miei attuali 1054 followers una cinquantina servono solo a fare numero.

Finalmente al terzo tentativo twitteraudit mi dà il numero esatto di follower non buoni: 54.

fake_followers_3

 Oltre a questa preziosa informazione, twitteraudit mi dà anche alcuni grafici

fake_followers_4

che sostanzialmente mi confermano che io non sono un fake. Fiuuuuuuu!

Ora però ho un problema. Ho il numero di follower abusivi, ma un interrogativo mi assilla. O voi che seguite e non partecipate, chi siete? Su, non abbiate paura, fatevi avanti! Se proprio ci tenete a rimanere anonimi, mandatemi un messaggio privato, ma fatevi riconoscere – muoio dalla curiosità!

This entry was posted in random. Bookmark the permalink. Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Post a Comment

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*
*