Latitudine, longitudine e…

– Babbo, oggi a scuola la prof ci ha spiegato i paralleli e i meridiani.

– Bene! Anche il fuso orario?

– No, quello no. Sai che noi siamo vicino al quarantaquattresimo parallelo?

– Si, c’è anche il ristorante…

– Lo so, la prof ce l’ha detto.

– Bene. E poi cosa vi ha detto?

– Se io conosco la latitudine e la longitudine so con esattezza la mia posizione.

– Mmm… questo non è del tutto vero…

РSi che ̬ vero!

– È vero su una mappa. Se conosci la latitudine e la longitudine identifichi con precisione un punto su una mappa, ma nella realtà non è così.

РPerch̩?

– Pensaci.

– Dimmelo!

– Pensaci 🙂

РAh, ecco, perch̩ non ̬ detto che nel punto dove sono passi esattamente un parallelo!

– Non c’entra, te misuri la longitudine, che magari non sarà un numero intero, ma univoco sì.

РE allora perch̩?

– Immagina che te sei costì, in codesto punto.

– Si.

– E io vado di sopra, nello stesso punto, ma un piano più su.

– …

– …

– L’altitudine! È vero!

– Certo che è vero 😉

This entry was posted in random. Bookmark the permalink. Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Post a Comment

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*
*